/caratteristiche/limiti-sessioni-pop-imap-smtp

Limiti sessioni POP, IMAP, SMTP

Limiti sessioni

Ogni account email è soggetto ad un limite massimo di connessioni POP e IMAP che può aprire verso i server di Qboxmail da uno stesso indirizzo IP.

I valori imposti sono più che sufficienti per un uso normale da parte di un utente tramite il proprio client email:

  • 50 sessioni contemporanee per IMAP
  • 10 sessioni contemporanee per POP

Può capitare che questo limite venga raggiunto se configuri uno stesso account email su un numero eccessivo di postazioni e contemporaneamente su vari dispositivi come smartphone qualora questi account siano connessi tutti alla stessa connettività aziendale. In questo caso il problema si manifesta con un avviso di nome utente e password errati. Puoi azzerare il numero di connessioni attive semplicemente chiudendo e riaprendo il tuo client email. Se questa procedura non dovesse funzionare è possibile che ci siano altri problemi da risolvere sul tuo PC, ad esempio un antivirus o un firewall che non chiudono correttamente le sessioni anche dopo che hai chiuso il client email oppure perché bloccano le connessioni TLS. Solitamente sul sito del produttore dell’antivirus puoi trovare indicazioni su come risolvere il problema. Di seguito trovi alcuni link relativi a questo argomento:

Per avere la certezza che il problema di nome utente/password errato sia quello del numero di connessione massime raggiunte puoi analizzare i log dell’account email tramite lo strumento ETLive che trovi nel pannello di controllo.

mail_max_userip_connections=25

Per evitare questa tipologia di problema ti consigliamo di configurare il tuo account email su un solo PC e se configurato anche su Smartphone e Tablet di accedere tramite la tua connessione e non tramite Wi-fi o ADSL. Inoltre ti consigliamo di assegnare ad ogni persona un solo account email personale (es.mario.rossi@dominio.it) e di impostare gli account email generici (info@, sales@, …) come Email Alias verso i singoli account email personali.

Per ulteriori informazioni sugli Email Alias ti invitiamo a leggere la relativa documentazione.

Thunderbird

Se utilizzi Thunderbird puoi modificare il numero di connessioni che vengono aperte per ogni account nelle sue impostazioni: Impostazioni > Impostazioni server > Avanzate > Numero massimo di collegamenti verso il server da tenere in cache (impostalo a 1)

Altri consigli su come impostare Thunderbird possono essere trovati in questo articolo del nostro blog:

https://www.qboxmail.it/blog/impostazioni-imap-consigliate-per-thunderbird/

MS Outlook

Se utilizzi MS Outlook non puoi modificare il numero di connessione aperte verso il server IMAP. In questo caso ti consigliamo di rimuovere la sottoscrizione delle cartelle IMAP che non utilizzate di frequente e di impostare una frequenza di controllo dei nuovi messaggi fra 15 e 25 minuti (questo non influisce sulla notifica dell’arrivo di nuovi messaggi che rimane in tempo reale). L’errore sparisce immediatamente chiudendo il client email in quanto le connessioni vengono subito chiuse anche lato server.

Se l’errore persiste contatta il nostro supporto tecnico aprendo un Ticket così da eseguire delle analisi più approfondite.

Utilizziamo i cookie per fornirti una migliore esperienza di navigazione, continuando ne accetti l’utilizzo.

Acccetta