/configurazioni/impostazioni-record-mx

Impostazioni Record MX

I record MX stabiliscono verso quali server di posta devono essere consegnate le email indirizzate verso uno specifico dominio.

Per poter ricevere le email indirizzate al tuo dominio, attivo su Qboxmail, devi impostare i record MX da noi indicati, e rimuovere gli attuali, tramite il pannello di gestione DNS del tuo provider.

E’ possibile utilizzare i servizi di Qboxmail qualsiasi sia il fornitore con cui hai registrato il tuo dominio, l’importante è che tu abbia accesso al pannello di gestione DNS del tuo dominio.

Record MX con Qboxmail Label

Rimuovi gli attuali record MX e sostituiscili con i seguenti:

MX Primario: mx01.qboxmail.com con priorità 10

MX Secondario: mx02.qboxmail.com con priorità 20

Nome/Host/Alias Tipo di Record Priorità di Valore Destinazione
@ o lascialo vuoto MX 10 mx01.qboxmail.com
@ o lascialo vuoto MX 20 mx02.qboxmail.com

Una volta che hai eseguito le modifiche ai record MX del tuo dominio puoi verificare la loro corretta applicazione da terminale o da shell lanciando il comando “nslookup” che dovrà riportare un risultato simile a questo:

$ nslookup -q=mx esempio.it esempio.it mail exchanger = 10 mx01.qboxmail.com esempio.it mail exchanger = 20 mx02.qboxmail.com

Record MX White Label

Per i Rivenditori sono disponibili dei Record MX White Label da impostare nei domini degli utenti. Con l’utilizzo dei Record MX White Label verrà rimosso ogni riferimento diretto a Qboxmail. Puoi scaricare il file PDF con i Parametri White Label per l’accesso ai servizi dall'area clienti dopo aver eseguito l'accesso.

La configurazione White Label è inclusa nel canone del servizio.

Record MX Private Label

Se hai acquistato il servizio di Private Label puoi personalizzare i record MX inserendo il nome del tuo dominio.
La configurazione Private Label è un servizio a progetto, non incluso nel canone del servizio.

Controllo automatico Record MX

Il pannello di controllo di Qboxmail esegue periodicamente un controllo sulla correttezza delle impostazioni DNS e segnala automaticamente, mediante un icona rossa, quali sono i domini che hanno riscontrato problemi a livello di record MX. Una volta corretti eventuali problemi devi attendere l’esito dei controlli automatici il giorno successivo.

[ Immagine]

Un eventuale segnalazione di problemi alla configurazione DNS del dominio non implica automaticamente che il servizio email non stia funzionando, è solo un invito a controllare che le impostazioni dei record MX siano corrette.

Utilizziamo i cookie per fornirti una migliore esperienza di navigazione, continuando ne accetti l’utilizzo.

Acccetta